mercoledì, Dicembre 1, 2021
HomeNotizieComunicati stampaNasce il “Premio Antonella Giulia Pizzaleo 2021” per l'Innovazione Digitale ad Impatto...

Nasce il “Premio Antonella Giulia Pizzaleo 2021” per l’Innovazione Digitale ad Impatto Sociale, promosso da SGI

L’Associazione di Promozione Sociale “Stati Generali dell’Innovazione” in occasione dei suoi dieci anni di attività dedicate all’innovazione ha deciso di istituire un Premio annuale rivolto a SCUOLE e GIOVANI INNOVATORI “per il riconoscimento di iniziative e progetti che abbiano dimostrato di generare un cambiamento positivo della società attraverso processi di innovazione digitale e/o tecnologica”.

Il “Premio Antonella Giulia Pizzaleo 2021” per l’Innovazione Digitale ad Impatto Sociale, è dedicato alla memoria di Antonella Giulia Pizzaleo, co-fondatrice di SGI prematuramente scomparsa nel 2019 all’età di 44 anni.

Le candidature dovranno essere comunicate entro venerdì 3 dicembre, la cerimonia-evento di premiazione si terrà il prossimo 11 dicembre 2021 a Roma.

Grande esperta di innovazione e responsabile dell’Agenda Digitale e della Internet Governance per la Regione Lazio, docente presso Università e Centri di ricerca, Antonella Giulia Pizzaleo ha lavorato a lungo sui temi dell’e-government e dell’innovazione per Pubbliche Amministrazioni centrali (Presidenza del Consiglio dei Ministri e Ministero per la Pubblica Amministrazione) e locali (Provincia di Roma e alcuni comuni); è stata consigliere scientifico per il Ministro della Pubblica Amministrazione e dell’Innovazione e si è a lungo occupata di Internet Governance presso l’Istituto di Informatica e Telematica del CNR di Pisa, partecipando a numerosi incontri internazionali su questo tema e all’organizzazione degli Internet Governance Forum Italia.

Come spiega Fulvio Ananasso, presidente di SGI: «L’Innovazione Sociale ha sempre rappresentato il faro illuminante di Antonella Giulia Pizzaleo, insieme al senso delle istituzioni e di pudore nell’esprimere le sue idee, quasi volesse scusarsi per le cose belle che diceva. Per questo abbiamo deciso di dedicare a lei e al suo lavoro questo Premio».

Cosa si intende per Innovazione Digitale ad Impatto Sociale? La cosiddetta Digital Social Innovation è un tipo di innovazione sociale e collaborativa nella quale utenti e comunità collaborano utilizzando tecnologie digitali per co-creare conoscenza e soluzioni adeguate per una vasta gamma di esigenze sociali e su una scala che era inimmaginabile prima della nascita di Internet.

A chi è rivolto il Premio Antonella Giulia Pizzaleo? Nel 2021 il Premio è assegnato a due differenti categorie:

  • SCUOLE: possono candidarsi gli Istituti di Istruzione Secondaria Superiore che abbiano realizzato un progetto o un’iniziativa in ambito STEAM (Science, Technology, Engineering, Arts&Mathematics), dimostrando come l’educazione interdisciplinare in ambito scientifico-digitale possa contribuire alla risoluzione di sfide sociali e/o al supporto degli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile dell’Agenda ONU 2030.
  • GIOVANI: possono candidarsi singoli innovatori o gruppi di giovani dai 18 ai 35 anni che abbiano realizzato progetti o iniziative in ambito imprenditoriale o di volontariato volte a generare un cambiamento trasformativo della società attraverso l’applicazione innovativa delle tecnologie digitali. Nel caso di gruppi, si farà riferimento all’età media di tutti i componenti.

Come candidarsi al Premio? Le candidature dovranno essere presentate entro e non oltre la mezzanotte di venerdì 3 dicembre 2021 attraverso il modulo online disponibile al seguente indirizzo.

Al fine di risultare eleggibili per la valutazione da parte del comitato di esperti, le candidature dovranno rispettare le seguenti condizioni:

  • Essere presentate da soggetti che sono stati effettivamente coinvolti nella realizzazione dei progetti e le iniziative descritte nel modulo di candidatura (es. un docente di riferimento per la categoria scuola, un innovatore tra 18 e 35 anni per la categoria giovani).
  • Far riferimento a progetti e iniziative conclusi prima della data di scadenza del bando e realizzati nel corso del biennio 2020-2021 in tutto il territorio nazionale
  • Accettare il trattamento dei dati personali e dichiarare la disponibilità di almeno un rappresentante a partecipare in presenza alla cerimonia di premiazione prevista per sabato 11 dicembre 2021 a Roma.

Selezione e premiazione dei vincitori. Superato il controllo delle condizioni di eleggibilità, una commissione interna a SGI procederà alla selezione delle migliori 5 candidature presentate per la categoria SCUOLE e delle migliori 10 candidature per la categoria GIOVANI, attribuendo un punteggio secondo la seguente lista di criteri:

  • CATEGORIA SCUOLE
    • 3 punti per la dimensione interdisciplinare del progetto/iniziativa
    • 3 punti per la capacità di rispondere a sfide sociali e/o supportare gli obiettivi di sviluppo sostenibile
    • 4 punti per l’utilizzo innovativo delle tecnologie digitali
  • CATEGORIA GIOVANI
    • 3 punti per l’impatto sociale ottenuto con il progetto/iniziativa
    • 3 punti per la trasferibilità della stessa in contesti diversi
    • 4 punti per l’utilizzo innovativo delle tecnologie digitali

Tutti i finalisti selezionati dalla commissione interna verranno nominati “Ambasciatori dell’Innovazione” e beneficeranno di un anno di iscrizione gratuita all’associazione, entrando così in contatto con un’ampia rete di innovatori, insieme ai quali poter stringere partenariati per la valorizzazione e disseminazione dei propri progetti.

Inoltre, i finalisti saranno invitati a partecipare all’evento annuale SGI, che si terrà il prossimo 11 dicembre 2021 a Roma presso una prestigiosa sede istituzionale (che sarà comunicata a breve), dove avranno la possibilità di presentare il proprio progetto di fronte ad una giura esperta composta da rappresentanti di enti attivi nel campo dell’innovazione sociale e digitale. Al fine di facilitare la partecipazione in presenza, SGI assicurerà la copertura dei costi di viaggio, vitto e alloggio per una notte a:

  • 1 docente e 4 studenti di ogni finalista nella categoria SCUOLA
  • 2 rappresentanti di ogni finalista nella categoria GIOVANI

In seguito alla presentazione dei progetti, la giura eleggerà il vincitore del “Premio Antonella Giulia Pizzaleo 2021” per ogni categoria:

  • CATEGORIA SCUOLA: gadget SGI per tutta la classe e l’opportunità di partecipare ad un Percorso per le Competenze Trasversali e per l’Orientamento (PCTO) per la simulazione di azienda sociale basato sulla valorizzazione del progetto presentato dall’Istituto.
  • CATEGORIA GIOVANI: € 5.000,00 in denaro per il riconoscimento al merito del singolo innovatore o del gruppo che ha presentato il progetto vincitore.

Chi siamo?
Gli Stati Generali dell’Innovazione (SGI) sono nati per iniziativa di associazioni, movimenti, aziende e cittadini convinti che le migliori opportunità di crescita per il nostro Paese sono offerte dalla creatività dei giovani, dal riconoscimento del merito, dall’abbattimento del digital divide, dal rinnovamento dello Stato attraverso l’Open Government. Dopo dieci anni dalla costituzione dell’associazione, SGI rimane ancora oggi l’unica rete nazionale effettivamente rappresentativa dell’innovazione digitale generata dalla società civile, così come anche riconosciuto attraverso l’invito ad entrare a far parte del Comitato Tecnico Guida di Repubblica Digitale, coalizione nazionale per le competenze digitali.

 

 

 

 

RELATED ARTICLES

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Most Popular

Recent Comments