Collaborare per favorire nuove e più incisive politiche dell’innovazione, a partire dall’ampliamento di tecnologie e servizi digitali disponibili, condividendo le rispettive esperienze e competenze, promuovendo insieme iniziative e progetti innovativi. Nasce con queste finalità l’accordo di collaborazione siglato tra Stati Generali dell’Innovazione e Geosmartcampus.

Geosmartcampus è la farm della Smart Society che sostiene e promuove l’innovazione digitale che origina da giovani, startup, PMI, aziende, gruppi di ricerca, con un modello di Società in cui l’uomo e i suoi bisogni tornano al centro della scena e tecnologia ed innovazione sono lo strumento per soddisfarli; una Società Intelligente in cui lo sviluppo dei contesti umani, lavorativi, urbani, industriali e la loro relazione è inseparabile dall’analisi e dalla salvaguardia dell’ambiente. Per raggiungere questo ambizioso obiettivo Geosmartcampus stimola la partecipazione di importanti partner provenienti dai settori tecnologici, scientifici, di consulenza e servizi, e dal sociale. Il modello è basato su una piattaforma di open innovation che mette a disposizione competenze, soluzioni, tecnologie e servizi altamente qualificati per garantire un più efficace sviluppo delle idee in coerenza con i requisiti espressi dai rappresentanti degli utenti finali che saranno i fruitori dei servizi. Geosmartcampus, grazie alle qualificatissime partecipazioni finora ottenute, può offrire alle idee poste in accelerazione opportunità di accesso a soluzioni e tecnologie d’avanguardia, accresciute dal necessario affiancamento fondamentale per sviluppare le competenze sia tecnologiche che gestionali, adeguate al mercato ed all’impiego degli avanzati strumenti tecnologici messi a disposizione. Questa configurazione ha lo scopo di permettere un salto di qualità ai progetti per proporsi sul mercato con un importante valore aggiunto che ne garantisca il successo. L’affiancamento è realizzato attraverso consulenza manageriale e formazione nella miglior configurazione per raggiungere gli obiettivi condivisi.

Per tutte le informazioni su Geosmartcampus clicca qui.