Nell’ambito dell’Open Assemblea dell’associazione Stati Generali dell’Innovazione venerdì sera 21 settembre, alle ore 21,30, presso il CEUB (Centro Residenziale Universitario) di Bertinoro, si svolgerà un Talk Show d’eccezione: una conversazione condotta da Carlo Massarini con alcuni protagonisti dell’innovazione in Italia nell’arco di due generazioni (tra cui Renato Parascandolo ex direttore di RAI Educational e ideatore di Mediamente; Giampaolo Amadori, amministratore delegato di CEUB e di Fondazione Alma Mater; Flavia Marzano, presidente di  Stati Generali dell’Innovazione; Frieda Brioschi di Wikipedia; Marco Fratoddi, direttore de La Nuova Ecologia e il giovane divulgatore delle culture digitali Andrea Latino).

Nel trattare di  generazioni dell’innovazione, con i diversi passaggi culturali inscritti nell’evoluzione tecnologica (dal videoclip al web), per esplicitare la scansione temporale saranno proiettati alcuni frammenti di trasmissioni televisive che hanno segnato il ritmo dell’innovazione nell’immaginario collettivo, da Mr.Fantasy che ha caratterizzato gli anni Ottanta alla recente CoolTour, passando ovviamente per Mediamente che dagli Novanta ha aperto una finestra sull’innovazione digitale.

La conversazione tratterà del fatto che il futuro ha una sua storia: una delle potenzialità maggiori è quella di capitalizzare l’esperienza disseminata, cosa che purtroppo non accade  in un Paese come l’Italia che perde competitività perché disperde know how.

Il format del talk show si basa su una serie di set dinamici, propri di una conversazione serrata e incalzata dai tweet (proiettati in una tag cloud sul palco) che permetterà di coinvolgere nei set anche i protagonisti presenti in sala.

#sginnovazione

Informazioni sull'autore

Lascia un commento