Le pubbliche ammninistrazioni, soprattutto quelle locali, dovrebbero imparare ad ascoltare di più i cittadini. Questo è il primo passo per arrivare ad avere città più intelligenti. Lo sottolinea Flavia Marzano, Presidente dell’Associazione Stati Generali dell’Innovazione, che invita inoltre gli amministratori a cogliere il valore aggiunto delle nuove tecnologie. Le app, ad esempio, potrebbero offrire molti servizi a valore aggiunto a cittadini e turisti.

ascolta l’intervista video su saperi PA

Informazioni sull'autore

Lascia un commento