L’emergenza causata dal Covid-19, con le relative conseguenze sociali ed economiche, ha indotto Il Consiglio Nazionale degli Ingegneri a dar vita ad un numero speciale della sua rivista “L’Ingegnere Italiano” interamente dedicato al tema delle emergenze, sotto il coordinamento di Fabrizio Curcio, capo del Dipartimento Casa Italia della Presidenza del Consiglio.

L’intento è stato quello di offrire, con il contributo di vari esperti, un quadro completo su come il nostro Paese deve affrontare le emergenze causate dalle varie tipologie di rischio (idrogeologico, sanitario, ecc.), costruendo un sistema della Protezione Civile che punti di più sulla prevenzione, attraverso l’impiego di metodologie innovative basate anche sulle tecnologie ICT.

Con il suo contributo “Verso la Gestione 4.0 delle emergenze” (pagg.48-51 della rivista), il nostro socio Giovanni Manco, referente per la Campania di Stati Generali dell’Innovazione, affronta il tema di come costruire un “Sistema della Protezione Civile 4.0” grazie anche all’impiego delle tecnologie digitali.