E’ nata solo la prima bozza, ma il suo destino è espandersi grazie alla collaborazione degli utenti di internet. È il Manifesto per la trasparenza delle Ong, una pagina wiki ospitata sul portale degli Stati generali dell’innovazione. Il think tank della rete è nato dalla collaborazione tra più di cento associazioni tra cui ForumPA, Wikimedia, Altroconsumo e Legambiente per stimolare un rinnovamento delle istituzioni attraverso la condivisione dei dati.

continua a leggere su AffariItaliani 


Articolo precedenteManifesto per la trasparenza delle ONG e ONP
Articolo successivoResoconto di due settimane di esame preliminare al Senato del decreto Crescita 2.0