mercoledì, Ottobre 20, 2021
HomeNotizieComunicati stampaSGI: Domani, 16 marzo 2012, la prima riunione della Consulta. Ecco gli...

SGI: Domani, 16 marzo 2012, la prima riunione della Consulta. Ecco gli interventi.

Venerdì,  il 16 marzo p.v., avrà luogo la prima riunione della Consulta Permanente dell’Innovazione, organizzata da Stati Generali dell’Innovazione. L’incontro si terrà a Roma, dalle ore 09.00 alle ore 13.30, presso il Centro Congressi del Dipartimento di Comunicazione e Ricerca Sociale della Sapienza, in via Salaria 113.

Chairman del tavolo permanente di confronto, e supporto alla mediazione e concertazione sulle strategie e sulle politiche per lo sviluppo dell’innovazione in Italia, sarà Mario Calderini, consigliere del ministro Profumo per le Politiche di Ricerca e Innovazione.
Sono previsti gli interventi di Franco Accordino e Mario Campolargo della Commissione Europea, Corrado Ghirardelli, rappresentante UPI e assessore alla Provincia di Brescia, Roberto Reggi, rappresentante dell’ANCI e sindaco di Piacenza, Mario Dal Co, direttore generale Agenzia per la Diffusione delle Tecnologie per l”Innovazione, Carlo Flamment, presidente Formez, Paolo Gentiloni, PD, Linda Lanzillotta, API, Antonio Palmieri, PDL, Flavia Perina, FLI, Vincenzo Maria Vita ,PD, Dino Bortolotto, presidente Assoprovider, Paolo Angelucci, presidente Assinform, Michele Ficara Manganelli, presidente Assodigitale, Pietro Berrettoni, presidente FIDAInform.

Interverranno anche esperti delle tematiche dell’innovazione come  Arturo Di Corinto, presidente Free Hardware Foundation, Stefania Di Serio, direttivo Corrente Rosa, Alfonso Fuggetta, CEO CEFRIEL, Stefano Quintarelli, direttore Area Digital – Gruppo 24ore, Michele Mezza, giornalista RAI, Laura Sartori, Università di Bologna, Umberto Croppi, direttore della Fondazione Valore Italia, Simona Salvi , AltraTV, Cesare Brizio, PloneGov Italia, Filippo Ricca, CSI PiemonteBruno KroppCONSIP.

Sono previsti anche gli interventi dei componenti del comitato direttivo dell’associazione statigeneralinnovazione.it, il direttore di Key4biz Raffaele Barberio, il fondatore di DeMoTe, Sergio Bellucci, il presidente di Liber Liber, Marco Calvo, il presidente di ManagerNoProfit, Bruno Conte, il presidente di Urban ExperienceCarlo Infante, il presidente di ToscanaIn Eugenio Leone, il responsabile Glocus – Area Innovazione, Carlo Maria Medaglia, il presidente di Innovatori, Massimo Melica, il vicepresidente di AICA-Roma, Michele Missikoff, il presidente di ForumPA, Carlo Mochi Sismondi, il direttore scientifico della Fondazione Mondo Digitale Alfonso Molina, il presidente di AURIS Gianni Orlandi, Lorenzo Orlando del CATTID – Università La Sapienza di Roma, il membro del comitato di programma di IGF Italia Antonella Giulia Pizzaleo, il presidente dell’Istituto per le politiche dell’innovazione, Guido Scorza, il direttore Generale di Vega Park Michele Vianello, il presidente dell’associazione Flavia Marzano e il vicepresidente Nello Iacono.

RELATED ARTICLES

5 Commenti

  1. Secondo me ci sono troppe persone (42) che vogliono esserci con circa 5 minuti a testa.
    Tutti gli oratori sono sicuramente ottime e preparate personalità, ma, secondo me, la sintesi non è la sicuramente migliore caratteristica della maggior parte dei presenti.
    A parte questa mia negativa impressione mi auguro che venga fuori qualche reale proposta operativa e non l’ennesima riedizione di una Agenda Digitale ormai stanca, ripetitiva e, soprattutto, piena di teorie e poca pratica operativa.
    Ma io sono il solito disfattista!.

  2. Concordo con Cesare, il notevole numero di interventi rischia seriamente di trasformare l’evento in una mera passerella.

    Confido nelle capacità del chairman – ma soprattutto di SGI – di giungere al termine dei lavori per lo meno a un documento programmatico che fissi in maniera chiara le linee d’azione, la tempistica e loro modalità attuative.

    Del resto la Consulta dovrebbe avere un ruolo appunto consulenziale per il Governo, non certo politico. Ma sicuramente questo primo appuntamento servirà anche a consolidare strategie e creare nuovi contatti.

    E’ prevista magari una piattaforma di interazione via web o per lo meno uno streaming dei lavori? E’ stato ipotizzato un hashtag ufficiale? Io proporrei #SGIconsulta.

    Buon lavoro a tutt*!

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Most Popular

Recent Comments