Seminario su “Etica e Responsabilità Sociale nell’Economia Digitale”

237
Stati Generali delll'Innovazione

Si terrà il prossimo 14 dicembre presso l’Istituto di Istruzione Superiore “Cesare Battisti” di Velletri il seminario “Etica e Responsabilità Sociale nell’Economia Digitale”.

Un evento a cura di Flavio Ananasso, presidente di Stati Generali dell’Innovazione, nell’ambito del quale verranno illustrati i principi base di Internet (storia, principi di funzionamento, world wide web), le infrastrutture abilitanti di comunicazione elettronica con i relativi interrogativi sui requisiti di neutralità della rete e dei servizi, motori di ricerca, devices, apps.

Verrà inoltre dato ampio spazio all’approfondimento di argomenti chiave come la Dichiarazione dei Diritti in Internet, i settori rilevanti nell’Economia Digitale (telecomunicazioni, piattaforme, contenuti, individui), i principi di tutela dei dati personali / diritto alla privacy nelle nuove frontiere della Scienza dei Dati – anche alla luce del regolamento General Data Protection Regulation (GDPR) -, le preoccupanti implicazioni sociali di manipolazione del consenso attraverso operazioni di micro-targeting, filtering, bubbling, echo chambers, che possono rappresentare un serio rischio per le nostre democrazie.

Infine si cercherà di tracciare alcune linee guida riguardo alla “Digital Ethics”, diritti e doveri nell’era di internet, Etica dei Dati, Algoritmi / AI e Piattaforme.

«Il mondo sta cambiando così rapidamente grazie alle tecnologie che occorre fermarsi a riflettere sull’esigenza di un afflato “umanistico” più che (solo) ingegneristico – spiega il presidente Ananasso -, troppa tecnologia “acritica” rischia di stritolarci. Occorre vigilare affinché si attui una innovazione “responsabile”, con particolare riguardo allo (stra)potere degli algoritmi e piattaforme per la salvaguardia dei diritti degli utenti e dei (nuovi) “lavoratori” del settore, oltre che ai citati pericoli di profilatura d’utente e manipolazione del consenso».

Locandina Seminario