mercoledì, Ottobre 20, 2021
HomeNotizieComunicati stampaOpen Media Coalition chiede il rinvio del voto per Agcom e Privacy

Open Media Coalition chiede il rinvio del voto per Agcom e Privacy

Open Media Coalition (OMC), nell’ambito della campagna “Vogliamo trasparenza”, chiede ai Presidenti dei due rami del Parlamento, ai Capigruppo di Senato e Camera, ai leader di partito, il rinvio della votazione per la designazione delle cariche per le Autorità Indipendenti Agcom e Privacy, prevista per la giornata di domani 6 giugno. E’ questa la proposta avanzata dalla delegazione di Open Media Coalition nel corso della visita agli Uffici di Presidenza del Senato della Repubblica e della Camera dei Deputati. La richiesta è motivata dalla necessità di consentire ad ogni parlamentare di procedere all’attento esame comparativo dei numerosissimi curricula pervenuti fino ad oggi, nonché alle conseguenti audizioni dei candidati presso le Commissioni parlamentari al fine di accertare – nella trasparenza ed in contraddittorio – i requisiti di professionalità e competenza, preliminari alla designazione e necessari allo svolgimento delle delicate funzioni che le Autorità indipendenti sono chiamate a svolgere. Tra la documentazione consegnata alla Presidenza di Senato e Camera anche i questionari – elaborati da Open Media Coalition – relativi alle condizioni di potenziale conflitto di interesse rispetto alla carica da ricoprire. L’auspicio di Open Media Coalition è che i parlamentari possano adempiere alle loro alte prerogative in assoluta indipendenza, consapevoli dell’importanza del ruolo che le Authority ricoprono, oggi e negli anni a venire, per la crescita e la modernizzazione del Paese. Il rinnovo delle Autorità indipendenti è una significativa occasione per spezzare il corto circuito tra politica e società, andando incontro alle avvertite esigenze di trasparenza che la società civile italiana promuove in metodo e sostanza.

Open Media Coalition Roma, 5 Giugno 2012

Aderiscono a Open Media Coalition: Altroconsumo, Anso, Cittadini Europei, DataGov Italia, FEMI, Istituto Italiano Privacy, Articolo21, Agorà Digitale, Move On Italia, Centro di Ascolto dell’informazione radiotelevisiva, Torino digitale, Nexa Center for internet & society, Stati Generali dell’Innovazione, ScambioEtico, Valigia Blu, Società Pannunzio per la libertà di informazione, Wikitalia, Federazione Nazionale Stampa Italiana, Istituto Politiche per l’Innovazione

RELATED ARTICLES

1 commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Most Popular

Recent Comments