Maker Faire Rome 2018: prorogati i termini per partecipare alle Call per maker, scuole, università e centri di ricerca

309

Ringraziamo il nostro socio Lorenzo Orlando della Link Campus University, per questo contributo.

[Aggiornamento del 18/06] Sono stati prorogati i termini di scadenza delle call:

  • 30 giugno per la Call for Schools
  • 7 luglio Call for Makers e per università e centri di ricerca

Mancano pochi giorni alla scadenza delle call per aggiudicarsi uno spazio espositivo gratuito a Maker Faire 2018 – The European Edition, la più grande fiera dell’innovazione dedicata ai maker che quest’anno si svolgerà dal 12 al 14 ottobre a Roma.

Con oltre 100 mila visitatori e 5 mila operatori, Maker Faire Rome è il più grande evento europeo sull’innovazione dedicato ai maker, un luogo dove gli innovatori del terzo millennio presentano mostrano i progetti a cui stanno lavorando e condividono il proprio sapere tecnologico ma anche artigiano condividendo idee e progetti.

La partecipazione è aperta a singoli individui, collettivi, scuole, università e centri di ricerca, per i quali sono stati bandite 3 call, in scadenza il prossimo 15 giugno.

La Call per i Maker si rivolge a tutti gli appassionati di tecnologia, educatori, pensatori, inventori, ingegneri, autori, artisti, chef, artigiani, designer, agricoltori, ricercatori, startupper, insomma tutti coloro che creano e stupiscono con la forza delle proprie idee. I Maker sono persone con un forte approccio innovativo, creano prodotti per avvicinare la nostra società a un futuro più semplice e alla portata di tutti. Si cercano progetti che spaziano dall’elettronica al cibo e agricoltura, passando per robotica e macchine fino alla salute e qualità della vita, arte, design, craft, interazione e gioco. I progetti in tema di salute e disabilità parteciperanno al premio Make to Care (www.maketocare.it).

La Call for Schools, nata in collaborazione con il MIUR, si rivolge agli Istituti superiori nazionali e appartenenti ai Paesi dell’Unione Europea e promuove i progetti innovativi che prendono forma sui banchi di scuola.

I progetti selezionati avranno diritto a uno spazio espositivo gratuito all’interno di un’area dedicata alle scuole.

Importante novità di quest’anno: per gli Istituti che verranno selezionati attraverso la Call for Schools, la partecipazione al MFR18 vale anche come attività riconosciuta nel percorso di Alternanza Scuola Lavoro.

L’edizione 2018 di MFR ospiterà, inoltre, uno speciale focus sul tema dell’Education con particolare attenzione alla formazione degli insegnanti sulle tecnologie dell’Industria 4.0 e del digitale in generale.

Per presentare la candidatura e consultare il regolamento (con le specifiche indicazioni sulle spese di viaggio e alloggio per gli Istituti selezionati) è possibile visionare il sito web:

https://2018.makerfairerome.eu/it/call-for-schools-it/

Per ulteriori  informazioni: callforschools@makerfairerome.eu.