Da Paolo Gentiloni (PD) che propone postazioni pubbliche per i cittadini con minore familiarità con la Rete, a Guido Scorza (avvocato, giornalista) che promuove gli “Open Data”, i dati prodotti con risorse pubbliche, per aumentare la trasparenza della PA e consentire lo sviluppo di nuove forme di impresa.

Nella sezione video degli Stati Generali dell’Innovazione, anche gli interventi di Linda Lanzillotta (PD) e di Gianni Pittella, vice presidente vicario del Parlamento Europeo.

Qui Paolo Gentiloni parla dei micropagamenti:

Qui gli altri video.


Articolo precedenteSembra proprio un lavoro per noi!
Articolo successivoNasce la Consulta Permanente dell’Innovazione