Flavia Marzano: «Per fare innovazione servono tecnologie progetti e creatività»

1247

BOLZANO. Tecnologie, creatività e organizzazione. Tre ingredienti per fare innovazione secondo Flavia Marzano, presidente di Stati generali dell’innovazione, docente universitaria e membro del comitato scientifico del Festival dell’innovazione che si terrà a Bolzano, dal 26 al 28 settembre prossimi. Innovare significa immaginare nuovi orizzonti, sottolinea l’assessore provinciale competente Roberto Bizzo.

Cos’è l’innovazione in poche parole?

Marzano: «Oggi occorrono tre ingredienti per fare innovazione: le tecnologie, la creatività e l’organizzazione. Questi ingredienti però possono funzionare solo se mischiati con la capacità e la voglia di accettare “il diverso” come valore tenendo presente che un processo di innovazione, inoltre, può essere solo influenzato».

Bizzo: «L’innovazione non è solamente la capacità di costruire nuovi prodotti, ma è innanzitutto la capacità di immaginare nuovi orizzonti ed è fatta dalle persone: ogni vera innovazione nasce infatti dalla capacità che hanno alcune persone straordinarie di vedere ciò che altri non riescono a vedere».

continua a leggere su Alto Adige>>