Marco Fratoddi

Laureato in Filologia romanza e giornalista professionista, ha diretto “La Nuova Ecologia”, il più antico mensile ambientalista italiano. Collabora con diverse testate, si occupa di formazione per master e università con particolare riferimento alla semiotica del testo giornalistico e alla teoria e tecnica dei nuovi media. Ha fatto parte della Segreteria nazionale di Legambiente (dove s’interessa da molti anni di educazione e comunicazione, diritti dell’infanzia e politiche sociali) ed è Segretario generale della Fima (Federazione italiana media ambientali). Ha pubblicato interventi e saggi su teatro di ricerca, media di nuova generazione, ecologia urbana e stili di vita, innovazione sociale.

Fra le sue pubblicazioni “I media delle generazioni emergenti: verso la realtà georeferenziata” (Franco Angeli, 2006), “Salto di medium. Dinamiche della comunicazione urbana nella tarda modernità” (in L’arte dello spettatore, Franco Angeli, 2008). Ha pubblicato inoltre il racconto per ragazzi “100 strade per giocare” (Cuen, 1996), il manuale “Bolletta zero” (Einaudi, 2012), la voce “Ambiente” nel volume Alfabeto Grillo (Mimesis, 2014).

Suo il blog www.giornalismoambientale.it.