L’uso del femminile nella comunicazione pubblica istituzionale, perché a 30 anni dalle raccomandazioni di Alma Sabatini se ne parla ancora (con o senza punto interrogativo).

L’appuntamento, organizzato dal Comune di Trieste con Stati Generali dell’Innovazione, è per il 28 marzo a Trieste, ore 17 presso la sala B. Bazlen di Palazzo Gopcevich – via Rossini n. 4.

Interverranno:

Serena Tonel, Assessore del Comune di Trieste

Arnaldo Dovigo, Stati Generali dell’Innovazione

Maria Rosaria Di Lorenzo, rete Wister

Gabriella Taddeo, Consigliera di Parità di Trieste

David Daris, psicologo


Articolo precedenteSettimana dell’Amministrazione Aperta dal 4 all’11 marzo in tutta Italia
Articolo successivoLa società asimmetrica** e la centralità della “questione culturale”: le resistenze al cambiamento e le “leve” per innescarlo