La Quintana 4D in diretta streaming – #SCUD2018

1839

Mentre si avvia alla conclusione del suo primo anno di attività, il progetto “Quintana 4D – Divertimento Digitale Didattica Diffusa” raggiunge un’altra delle sue milestone con la prima diretta streaming via Facebook di una rappresentazione museatrale dal bellissimo palazzo Brunetti-Candiotti di Foligno. Per celebrare l’evento, dopo aver assistito a “Una singolare coincidenza: nascita e rinascita della Giostra della Quintana di Foligno”, gli spettatori diventano attori e partecipano a un Kahoot online. Al vincitore un pacchetto-famiglia per assistere alla Giostra del prossimo 16 giugno, offerto dall’Ente Giostra della Quintana. La diretta è prevista dalle 10:30 fino a circa le 12:00 di martedì 10 Aprile su https://facebook.com/Quintana4D.

Ci sono molte buone ragioni per seguire questa diretta in particolare e conoscere il progetto Quintana 4D in generale:
1. La storia narrata è molto carina ed è piacevole assistere. In più, è l’occasione per sbirciare all’interno del bellissimo Palazzo Brunetti-Candiotti, uno di quei tanti meravigliosi esempi di stratificazione storica italiana che in pochi metri ci fa viaggiare nei secoli dalla porta del decumano romano fino al tardo barocco.
2. Come scoprirà chi assiste alla diretta, la Giostra della Quintana odierna è un esempio di innovazione sociale che ha avuto successo. La competizione è molto avvincente, il corteo spettacolare, ma il clima cittadino è di gran lunga l’elemento più rimarchevole. La possibilità di vincere il pacchetto di ospitalità consente di vivere senz’altro una bella esperienza.
3. Siccome noi siamo innovatori, non sia mai che facciamo qualcosa solo perché è una esperienza gradevole e gratificante. La nostra coscienza può essere messa a posto dalla opportunità di osservare un modello di alternanza scuola-lavoro nel campo del patrimonio culturale realmente efficace e produttivo. E’ particolarmente utile per i licei classici, ma in realtà il punto qualificante è la convergenza e la collaborazione di tutto il sistema scolastico. Chi aiuta a sceneggiare le storie per la compagnia museatrale della Quintana 4D, chi impara ad accogliere ed assistere i visitatori, chi a creare esperienze in realtà aumentata, chi disegna costumi d’epoca in digitale, chi cura il marketing, chi effettua i rilievi e ricrea in digitale gli ambienti storici, chi contribuisce allo studio per l’efficientamento energetico dei palazzi storici che fanno da palcoscenico alle rappresentazioni. Chi porta i bimbi della scuola d’infanzia a divertirsi e ad imparare al museo-laboratorio di Palazzo Brunetti-Candiotti. Il tutto con il supporto del Comune e di organizzazioni come l’Ente Giostra e il Centro Studi Città di Foligno, ma anche di compagnie teatrali amatoriali e dei volontari dei Rioni. Un bell’esempio di partecipazione e circolarità dove tutti donano e ricevono qualcosa grazie al catalizzatore dell’alternanza scuola-lavoro.
4. Il laboratorio stesso è interessante perché mostra un esempio sostenibile di creazione di nuovi posti di lavoro per i giovani grazie all’invenzione di nuovi profili professionali. Il successo dell’attività ha portato l’Ente Giostra a investire in una ”guida museatrale”. Si potrà dire che un posto di lavoro non è granché, ma ci si augura che sia il primo di molti e comunque è uno di più rispetto a quanti generati da tante iniziative velleitarie.
5. Per chi è incuriosito da due delle “buzzword” più “trendy” del momento, “realtà aumentata” e “realtà virtuale”, Quintana 4D è l’occasione di vedere non demo fini a se stesse di tecnologia per la tecnologia, ma semplici esempi efficaci e sostenibili di loro utilizzo regolare e continuativo integrato in un contesto operativo.

Per chi fosse interessato ad assistere alla diretta e a partecipare alla gara, ecco le istruzioni:

1. Compilare il form online di pre-registrazione…

… se siete una scuola. Il form si trova a questo link: http://www.quintana4d.it/streaming/

2. Seguire la pagina Facebook di Quintana 4D…

…che si trova a questo indirizzo: https://www.facebook.com/Quintana4D. Sarà sufficiente cliccare su “Mi Piace” per restare aggiornati sull’evento del 10 aprile

3. Prepararsi alla partecipazione al quiz online

Per partecipare al concorso “Vinci i biglietti della Giostra”, si dovrà rispondere ad un quiz online al quale si può accedere solo tramite la App Kahoot! istallata nel proprio cellulare o tablet.

Per facilitare la partecipazione abbiamo preparato un quiz “di riscaldamento” al quale si può accedere in due modi:
– istallando la App Kahoot e inserendo il PIN: 0291836
– cliccando sul link https://kahoot.it/challenge/0291836 e seguendo le istruzioni.

ATTENZIONE: il quiz funziona solo su SMARTPHONE o TABLET!

ATTENZIONE: perché la partecipazione al concorso possa essere ritenuta valida, in fase di registrazione della App, si dovrà inserire il proprio numero di cellulare come nickname! Chi vorrà, potrà modificare il nickname in seguito. Il numero di cellulare sarà utilizzato dall’Ente Giostra della Quintana per contattare il vincitore.

Il quiz di prova rimarrà disponibile fino alle ore 10.00 di martedì, così da permettere a tutti di avere la App istallata nel proprio cellulare prima dell’inizio dello streaming!

4. Partecipare all’evento martedì alle 10.30

Visto che lo streaming inizierà ufficialmente alle ore 10.30 di martedì, si consiglia di essere puntuali. Infatti, le domande del quiz saranno basate su quello che verrà mostrato durante lo streaming ed arrivare in ritardo potrebbe rendere difficoltoso rispondere.

Al termine della visita, pubblicheremo nella pagina Facebook di Quintana 4D il link al contest vero e proprio, che rimarrà aperto solo per i 30 minuti successivi!

Cliccando sul link, si verrà direttamente trasferiti al quiz Kahoot per partecipare.

Il vincitore sarà contattato dall’Ente Giostra per telefono il pomeriggio dello stesso giorno.

L’evento si svolge all’interno della III Settimana delle Culture Digitali organizzata dalla Digital Cultural Heritage, Arts & Humanities School con il patrocinio di