Risultati del concorso Crowddreaming 2019

288

Si è appena concluso il processo di revisione delle esperienze in realtà aumentata realizzare dalle scuole italiane partecipanti alla IV edizione del concorso “Crowddreaming: i giovani cocreano cultura digitale” nell’ambito delle attività per Hackcultura 2019 organizzate dalla Digital Cultural Heritage, Arts & Humanities School.

I lavori che sono stati valutati adeguati per l’inserimento all’intero di Piazza Europa, monumento digitale all’interculturalità europea, sono i seguenti:

  1. “Thank you Great Britain!” del Liceo Classico, Linguistico, delle Scienze Umane “F. De Sanctis” di Trani;
  2. “La rivoluzione francese”, prodotto nell’ambito di Hackcultura Molise 2019;
  3. “Olympes de Gouges”, prodotto nell’ambito di Hackcultura Molise 2019;
  4. “Le origini dell’olio”, prodotto nell’ambito di Hackcultura Molise 2019;
  5. “Alla scoperta dell’elemento culturale misterioso” dell’ IC Capozzi-Galilei di Valenzano (BA);
  6. “Storia del computer”, prodotto nell’ambito di Hackcultura Molise 2019.

I lavori di Hackcultura Molise sono stati realizzati da squadre miste di studenti appartenenti alle seguenti scuole:
– I.I.S. “S. Pertini” di Campobasso;
– I.T.S.T. “G. Marconi” di Campobasso;
– I.P.I.A. “I. Montini” di Campobasso;
– L.S. “A. Romita” di Campobasso;
– I.P.C. “V. Cuoco” di Campobasso;
– I.T.E.F. “Fermi-Mattei” di Isernia;
– I.S.I.S. “Cuoco-Manuppella” di Isernia;
– I.S.I.S. “Majorana-Fascitelli” di Isernia;
– I.I.S.S. “E. Majorana” di Termoli;
– I. Omnicomprensivo di Guglionesi (CB);
– I.I.S. G. Boccardi di Termoli;

Tutti i lavori accettati saranno progressivamente inseriti all’interno delle installazioni esistenti di “Piazza Europa”.