Riceviamo da Diculther e volentieri pubblichiamo il seguente invito ad un incontro operativo che potrebbe rivelarsi utile ad aziende e pubbliche amministrazioni che volessero finanziare piani di formazione delle competenze digitali dei propri dipendenti. In breve, la rete Diculther, di cui SGI fa parte,  ha stipulato un accordo-quadro con Fonservizi per sviluppare programmi di formazione continua che vadano ad essere finanziati con i contributi versati per legge in busta paga a tale scopo. A causa della scarsa conoscenza della materia sul Conto Formazione Aziendale, molti di questi contributi vanno perduti e vengono assorbiti dal MEF per destinarli ad altri scopi.

Tutti i soci SGI che fossero interessati all’argomento possono partecipare, salva la disponibilità di posti in sala.

 

Gentil* Tutt*,

ricorderete che nell’ambito della riunione del 16 marzo u.s degli aderenti all’Accordo di Rete per l’avvio della Scuola a “rete” in Digital Cultural Heritage Arts and Humanities,(www.dichulter.eu), vi è stato presentato il protocollo di intesa con il Fonservizi  per la costituzione di un tavolo di partenariato permanente per la programmazione e lo sviluppo della formazione continua dei dipendenti delle imprese e le organizzazioni culturali del settore del Digital Cultural Heritage, assoggettate al “contributo integrativo di cui all’art. 12 della legge n. 160/1975,  e successive modificazioni ed integrazioni che includono, fra gli aventi diritto, anche i dipendenti delle Amministrazioni Pubbliche [1].
Una occasione rilevante per la Scuola per elaborare progetti di aggiornamento professionale per gli operatori culturali attivi nelle nostre organizzazioni pubbliche e private orientate alla conservazione, tutela, gestione, valorizzazione e promozione del Cultural Heritage.
Al riguardo, e per cogliere appieno tale opportunità è convocata una riunione operativa, presso la sede della Fondazione CRUI per le Università Italiane, in Roma, Piazza Rondanini, 48 (http://www.fondazionecrui.it/)il giorno 5 maggio pv, dalle ore 10:30 alle ore 14:00 per avviare le necessarie verifiche amministrative per attivare il fondo. Per consentire la piena operatività della riunione, si prega di farsi accompagnare dal referente amministrativo dell’organizzazione di appartenenza.
Per questioni organizzative, saranno ammessi alla riunione solo chi comunicherà l’adesione entro la giornata di lunedì 4 a:
– Segreteria della Fondazione CRUI: segreteria@fondazionecrui.it;
– Segreteria Diculther School: diculther.school@gmail.com 
Molti cordiali saluti
carmine marinucci
[1] A seguito dell’istituzione dell’Assicurazione Sociale per l’Impiego (ASpI), sono incluse tra i destinatari anche le seguenti categorie di lavoratori: i dipendenti a tempo determinato delle amministrazioni pubbliche ex art. 1, co.2, del D.lgs. n. 165/2001; i soci lavoratori di cooperativa, che abbiano stipulato con la stessa un contratto di lavoro subordinato ai sensi della legge n. 142/2001; le categorie del personale artistico, teatrale e cinematografico, con rapporto di lavoro subordinato.

Informazioni sull'autore

Lascia un commento