Archivio dell'autore: Redazione

Presentazione eBook WISTER-SGI in Senato mercoledì 29 ottobre ore 11.30

Qui si può seguire, a partire dalle 11 e 30 di oggi 29 ottobre, lo streaming della presentazione dell’eBook “La rete e il fattore C – competenze, consapevolezze, conoscenze” della collana WOW (World of Wister), realizzato a cura di Sonia Montegiove, Emma Pietrafesa (coordinatrice editoriale), Flavia Marzano.

 

o anche dal link de La Nuova Ecologia

#sbloccalagenda – Le priorità per l’innovazione da portare nella Legge di Stabilità

COMUNICATO STAMPA

#sbloccalagenda

A Roma la “Consulta permanente per l’innovazione”

10 punti da portare nella Legge di Stabilità per rispondere ai bisogni digitali del Paese
e sostenere l’economia di nuova generazione

Liberare risorse stimolando l’adozione di software open source e riutilizzabile, la condivisione dei dati fra le pubbliche amministrazioni, il rating degli enti territoriali al fine di moltiplicare le pratiche più virtuose di governance. E individuare gli investimenti utili a diffondere la cultura digitale, promuovere modelli innovativi nella sanità, centrare gli obiettivi europei per la banda larga. Sono i punti salienti del documento messo a punto dalla “Consulta permanente dell’innovazione” per portare la strategia digitale, attraverso la Legge di stabilità, al centro dell’azione di governo. Se ne è discusso ieri a Roma, nella sala Mercede della Camera, alla presenza di numerosi rappresentanti del mondo delle imprese, della ricerca e della formazione, della pubblica amministrazione e delle forze politiche.

L’incontro, promosso dall’associazione “Stati Generali dell’Innovazione”, ha rappresentato il momento di sintesi di un processo collaborativo realizzato on line durante gli ultimi mesi, che ha portato alla stesura di una bozza in dieci punti per il risparmio (i primi sei) e gli investimenti prioritari in materia d’innovazione e strategia digitale (gli ultimi quattro): 1) Adozione software open source nella PA; 2) Promozione del riuso del software; 3) Promozione sharing Knowledge, scambi buone pratiche e competenze tra PA, standardizzazione; 4) Sostegno della cooperazione in tema di dati territoriali della PA; 5) Introduzione di software “as a service”, cioè cloud, in modalità bottom-up; 6) Adozione di un modello di rating della governance pubblica; 7) Programma nazionale per le competenze digitali e l’imprenditorialità giovanile;  8) Programma nazionale per l’innovazione digitale in sanità; 9) Azioni per sostenere il mercato interno dell’Informazione geografica digitale; 10) Banda larga.

Continua a leggere

Stati Generali dell’Innovazione a Digital Venice

Anche l’Associazione Stati Generali dell’Innovazione parteciperà alla settimana di eventi di Digital Venice, http://italia2014.eu/media/1211/programme-digital-venice-2014.pdf

In particolare segnaliamo:

  • 8 luglio mattina – Nell’ambito dell’evento “Open Government: a strategy for governance innovation and inclusive growth“, organizzato da Diritto di Sapere, sarà presentata l’iniziativa “scriviamo il FOIA” a cui l’Associazione sta aderendo, anche contribuendo alla stesura della prima bozza e del piano di comunicazione;
  • 8 luglio pomeriggio – Nell’ambito degli Workshop organizzati dalla Presidenza del Consiglio l’Associazione parteciperà (al WS1)  con il vicepresidente Nello Iacono;
  • 9 luglio mattina – L’evento “E-skills for Growth” organizzato da ANITEC e IWA Italia nell’ambito del progetto “eSkills for Jobs” (per cui sono eSkills Ambassador soci SGI come Silverio Carugo, Flavia Marzano,  Nello Iacono) vedrà la partecipazione di diversi membri del Consiglio Direttivo. In particolare, Pasquale Popolizio coordinerà con Roberto Scano la sessione sulle esperienze, dove è previsto l’intervento di  Rosa De Vivo sull’esperienza della Rete Wister “The Wister network of the general states of innovation for the digital literacy“. In questa sessione segnaliamo anche gli interventi dei soci Silverio Carugo e Riccardo Grosso.